Genetica & Colori

Caratteristiche Morfologiche

Di taglia grande, lungo, di costituzione robusta e con solida struttura ossea. La testa è triangolare con tutti i lati uguali, di buona altezza vista di profilo, fronte leggermente arrotondata, profilo dritto senza interruzioni, mento forte. Le orecchie sono grandi, larghe alla base, appuntite, con ciuffetti simili a quelli della lince e lunghi peli che ne fuoriescono. Gli occhi sono grandi, ovali, ben aperti ed obliqui e sono ammessi tutti i colori indipendentemente dalla colorazione del mantello. Espressione attenta. Le zampe sono robuste, alte, con zampe posteriori più alte di quelle anteriori. Piedi grandi, arrotondati e proporzionati alle zampe. La coda è lunga e fornita di pelo, girata all'indietro dovrebbe raggiungere almeno le scapole, ma preferibilmente il collo. 

Il pelo è semilungo. Il sottopelo lanoso è ricoperto da un pelo di copertura lucido e idrorepellente che è formato da peli lunghi, grossi e lucidi che coprono la schiena ed i fianchi. Un gatto in pieno pelo ha una gorgiera, una criniera completa e pantaloncini sulle zampe posteriori. Tutti i colori sono permessi incluse tutte le varietà con bianco. Sono esclusi i disegni di tipo point (siamese), e i colori chocolate, lilac, cinnamon e fawn. È permessa qualunque quantità di bianco. 

 

 

Colori Mantello

TORTIE

è il termine col quale si definiscono le gatte femmine “tricolori”. Se la gatta presenta una miscela di nero e rosso è definita “black tortie” se invece presenta una miscela di brown tabby mackerel e rosso è detta “brown mackerel torbie”.

RED

è il classico gatto rosso con una colorazione che va dal ginger al carota. Tutti i Gatti Norvegesi delle Foreste rossi portano il disegno tabby e sono quasi sempre maschi.

CREAM

è un Gatto Norvegese delle Foreste che all’occhio umano appare di un rosa più o meno intenso. In realtà il “cream” è una diluizione del colore “red”

BLUE

geneticamente il “blue” è una diluizione del “black”. Un esemplare interamente blue ha una tonalità grigia uniforme che varia di intensità, andando da un grigio “canna di fucile” ad un grigio “color perla”. I Norvegesi blue possono a il disegno tabby.

WHITE

è un Norvegese delle Foreste interamente bianco. E’ possibile che alla nascita un gatto bianco presenti una macchia scura detta “thumbmark”, la macchia di norma scompare prima del compimento dell’anno di vita.

Il codice EMS – Easy Mind System

Il codice EMS (Easy Mind System) è il sistema che l'Associazione FIFE  utilizza per identificare la razza e il colore dei gatti tramite codici.

E’ un sistema  che funziona con tutte le razze di gatti ma noi ci concentreremo sui codici colore attribuibili al Norvegese delle Foreste.

Ogni razza viene identificata con un’abbreviazione di tre lettere maiuscole, il Norvegese delle Foreste è indicato con NFO (Norwegian FOrest)

Una volta identificata la razza, nel Nostro caso NFO,  abbiamo le lettere che indicano di che colore è il gatto.

e cioè:

 

n nero

a blu

d rosso

e crema

f black tortie

g blue tortie

w bianco

nt amber

at light amber

dt rosso basato su amber

et crema basato su amber

ft amber tortie

gt light amber tortie

 

Dopo aver individuato il colore se Il gatto è silver o smoke o golden va inserita, dopo il colore, la lettera s oppure y.

 

Se il gatto ha bianco in base alla quantita e distribuzione  sarà indicato secondo la seguente tabella. 

 

01 van

02 arlequin (arlecchino)

03 bicolore

09 qualunque quantità di bianco 

Se il gatto non ha bianco non troveremo nessuno di questi numeri indicati.

 

Se il gatto è tigrato a seguire avremo i numeri che indicano il tipo di tigratura: 

 

11 Shaded

21 Tigratura non definita 

22 Blotched tabby (classic tabby)

23 Mackerel tabby

24 Spotted tabby

25 Ticked tabby

 

Ed infine il colore degli occhi:

61 blu

62  arancioni/  ambra

63 occhi impari

64 verdi

 

Qualche esempio: Nut la gatta qui sotto è un Norvegese delle foreste  quindi la prima sigla sarà NFO, poi il colore , lei è una Tortie quindi il codice è f, la quantità di bianco è considerata uno 09 ( vedremo la tabella della quantità di bianco piu sotto) poi il tipo di tigratura che è tabby mackerel quindi 23. (vedremo la tabella delle tigrature piu sotto)

Lessico utile:

 

SMOKE

indica i colori nei quali la base del pelo è molto chiara e l’intensità di colore aumenta gradualmente fino alla punta del pelo. Nei Gatti Norvegesi delle Foreste “smoke” non è mai presente il disegno “tabby”.

 

SILVER

indica un Norvegese delle Foreste “smoke” nel quale è presente il disegno “tabby”

 

DILUIZIONE

termine che indica la differenza di densità del pigmento che dà colore al singolo pelo. Un Norvegese delle Foreste “red” avrà una maggiore densità di pigmenti rispetto ad un Norvegese “cream”.

 

RUFISMO

termine utilizzato per definire i geni che rendono il tono di colore più caldo. Un Norvegese delle Foreste “brown tabby”con presenza di geni del “rufismo” può avere un colore marrone intenso o addirittura albicocca, con righe nere.

 

GOLDEN

termine popolare utilizzato per indicare i gatti con moltissimi geni del “rufismo”.

 

ODD – EYES

è un Norvegese delle Foreste con un’occhio blu ed uno di colore diverso. I Norvegesi delle Foreste “odd – eyes” sono di norma interamente bianchi o con gran parte della colorazione del mantello bianca.

 

AGOUTI

definizione che indica la divisione in bande di due differenti colori affiancati tra loro del mantello del gatto.

 

NON – AGOUTI

termine che indica una colorazione uniforme.

Il Disegno Del Mantello

Il disegno del mantello di un’esemplare di Gatto Norvegese delle Foreste, riconosciuto dalla FIFé è il cosiddetto “tabby” con o senza il bianco.   Il  termine genetico “tabby” indica quella che noi definiamo “tigratura”.

 

Il disegno “tabby” nei Gatti Norvegesi delle Foreste può essere di tre tipi:

 

TABBY BLOTCHED

detto anche “Classic Tabby” il “blotched” è un disegno con aspetto marmoreo, cioè a "blocchi" di colore.

 

TABBY MACKEREL

termine col quale viene indicata una tigratura a righe.

TABBY SPOTTED

dal termine inglese “spot” (punto) un gatto “tabby spotted” presenta un disegno formato da pallini.

 

TABBY GENERICO

quando non è possibile indicare con certezza il tipo di disegno attraverso le tre precedenti definizioni, il disegno si dice "tabbie generico".

 

I Gatti Norvegesi Bianchi

Vi sorprenderà sapere che un gatto completamente bianco in realtà potrebbe essere completamente nero oppure rosso, blu oppure tortie. 

 

Come mai?

 

In realtà è molto semplice, il bianco NON è un colore nei gatti ma una inibizione della melanina generata da un gene. Così quando abbiamo difronte un gatto bianco in realtà questo è tutt'altro che bianco....diciamo, per cosi dire, che il nostro gatto si è messo un cappotto...Allora che fare? Beh, se facciamo riprodurre il nostro gatto bianco in allevamento, non necessariamente i cuccioli saranno bianchi....in questo modo scopriremo cosa stà sotto al cappotto del nostro bellissimo gatto bianco. Un altra peculiarità dei gatti norvegesi delle foreste bianchi è quello per cui possono presentare uno o entrambi i colori degli occhi azzurri....fascino allo stato puro. Purtroppo c'è una controindicazione....i gatti bianchi possono risultare privi di udito.

Vuoi tenerti aggiornato sulle prossime nascite? Iscriviti alla nostra Newsletter!

ISLABONITA GOLDEN RETRIEVER & BASSOTTO TEDESCO PELO CORTO

Visita il Sito

WEDDING DOG ISLABONITA

Per Il Tuo Matrimonio

Con Il Tuo Amico Con La Coda

Visita il Sito

 

 

Ci Siamo Trasferiti!

 

Dopo quanto accaduto alla nostra povera Gaia, causando enorme sofferenza, disagio e invivibilità del posto in cui vivevamo  e lavoravamo con i nostri amati cani e i nostri amati gatti a Bergamo, abbiamo deciso di trasferire l'Allevamento. Ricominceremo da capo, per Gaia.

Nos vemos pronto en la Nueva Islabonita!

Contatti

Ci potete contattare al numero:

 

+39 327 90 17 113 +39 327 90 17 113

 

Oppure potete usare il nostro modulo online.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2019 by ISLABONITA NORVEGESI DELLE FORESTE - Strada Nuova snc - 29020 Travo (PC) Partita IVA: 08393170967 E' vietata la riproduzione anche parziale, senza preventiva autorizzazione scritta

Chiama

E-mail

Come arrivare